Alfa Romeo City Sound: facciamo il punto

Grandi emozioni, alcune gradite sorprese e soprattuto tanta buona musica: bilancio dunque davvero positivo per l’Alfa Romeo City Sound 2014, che nelle scorse settimane ha portato all’Ippodromo del galoppo di Milano apprezati cantautori come Caparezza e Franco Battiato, icone dell’Hip Hop come Snoop Dogg e Cypress Hill, star del rock come i Linkin Park e Davide Van De Sfroos, forse il più importante esponente del nuovo folck rock italiano, senza trascurare le geniali follie dei rapper sudafricani Die Antwoord o dei sempre bravissimi Elio e Le Storie Tese.

 

La kermesse, che ha conosciuto anche una parentesi particolarmente spettacolare nella giornata di sabato 12 luglio interamente dedicata all’Holi Dance Festival Color Experience, la festa dei colori e della musica celebrata con il lancio di migliaia di sacchetti pieni di colori, ha permesso di gustare dal vivo alcune autentiche promesse della musica italiana, come i Nobraino, una delle band indie rock oggi più apprezzate nel nostro paese, o il comunque più affermato Alessandro Mannarino, che torna finalmente in tour a distanza di tre anni dal suo ultimo album.

 

Una delle performances più acclamate è stata però sicuramente quella dei Placebo, che hanno entusiasmato i tantissimi fan con i loro ultimi successi “Too Many Friends” e “Loud Like Love” e le intramontabili “Song to Say Goodbye”, “Infra-red” e “Running Up that Hill”. E dopo aver fatto ballare tutta Milano, Molto&Co. hanno regalato ad alcuni fortunati presenti delle cartoline autografate con l’immagine dell’Alfa Romeo Mito, la nuova sportiva compatta e grintosa del Biscione, che la nuova generazione coll di Alfisti potrà acquistare a prezzi vantaggiosi  su automobile.it.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*